Trattamenti laser all’avanguardia per la rimozione delle cheratosi

MAPPATURA DEI NEI

Laser Studio effettua trattamenti laser per la rimozione delle cheratosi. Strumentazione all’avanguardia e grande esperienza sono le componenti che consentono interventi sicuri e della massima efficacia per la rimozione delle lesioni cutanee come le cheratosi. L’apparecchiatura in dotazione presso Laser Studio per questa tipologia di trattamento è il laser CO2.

Cosa sono le cheratosi

Le cheratosi sono alterazioni della pelle caratterizzate da un suo ispessimento e una modificazione della pigmentazione. Come suggerito dal nome stesso, le cheratosi sono provocate da un eccesso di cheratina che accumulandosi, danneggia lo strato superficiale della pelle. Si presentano alla vista in diversi modi, talvolta come chiazze in rilievo dalla colorazione più scura rispetto al nostro incarnato oppure come verruche; a seconda dei casi possono occupare zone di pelle più o meno estese.

Quanti tipi di cheratosi

Le cheratosi possono essere di diversi tipi in conseguenza delle cause che le determinano. Le più diffuse sono:

  • La cheratosi attinica che insorge a seguito di una scorretta esposizione solare, con l’uso copioso e prolungato di farmaci, o ancora in presenza di micosi o di eczemi. Di norma non è problematica ma  se ne consiglia a scopo preventivo un regolare monitoraggio.
  • La cheratosi senile che si palesa evidentemente in tarda età come conseguenza del naturale invecchiamento della pelle.
  • La cheratosi seborroica per la quale si parla anche di verruche seborroiche. Si presenta con piccole macchioline scure e in rilievo diffuse sulle spalle, la schiena, il volto e il torace
  • La cheratosi follicolare nella quale l’eccesso di cheratina si concentra sul bulbo pilifero del capello. Interessa anziani e bambini ma impegna nei rispettivi casi, zone differenti del corpo.
  • La cheratosi pantoplantare quando l’accumulo di cheratina riguarda il palmo della mano o del piede.

Richiedi disponibilità